latest

Incontra Waygu: il “wagyu beef” di origine vegetale e vegan che ha impressionato gli chef

incontra-waygu:-il-“wagyu-beef”-di-origine-vegetale-e-vegan-che-ha-impressionato-gli-chef

Volevi andare a base vegetale ma non riesci a rinunciare alla soddisfacente untuosità di Wagyu ? I creatori canadesi Top Tier Foods (TTF) vorrebbero avere una parola.

Il produttore è noto per la produzione di alternative vegetali per l’industria sushi e ha appena lanciato quello che chiama “Waygu” – strisce di “carne” aromatizzata con teriyaki con il gusto e la consistenza della carne di wagyu.

L’alternativa alla carne deriva dalla stratificazione delle fibre di soia e dall’aroma con altri alimenti di origine vegetale come salsa di soia, pasta di zenzero e vino di riso. E mentre la società è canadese, il prodotto è una collaborazione congiunta con produttori giapponesi e sarà prodotto in Giappone.

“Quando l’ho provato, non riuscivo a credere che fosse fatto con piante”, ha detto lo chef giapponese con sede a Vancouver Hidekazu Tojo, l’uomo accreditato per aver inventato il California Roll, ha dichiarato al South China Morning Post. “La mia prima impressione è stata che fosse una vera carne di wagyu. Sono stato subito molto colpito. ”

An Impossible Burger (Immagine: Impossible Foods)

Questa è la prima volta che un’azienda replica con successo il gusto del grasso nella carne, un componente privo di alternative di carne a base vegetale. Mentre altre aziende come Impossible Foods e Beyond potrebbero essere riuscite a imitare il gusto del sangue e della carne, nessuna ha trovato la formula per il gusto del grasso. Dopotutto, ciò che rende tanto agognato il wagyu è il suo punteggio di marmorizzazione e le strisce di grasso che attraversano un taglio premium.

“La carne di wagyu giapponese è la carne di manzo più rispettata al mondo per sapore e consistenza e questo è il motivo per cui ci siamo sfidati a replicare la carne di wagyu piuttosto che qualsiasi altro tipo”, ha dichiarato il presidente del TTF Blair Bullus in un’intervista con Vegnews.com .

Per ora, alcuni campioni sono già usciti per selezionare ristoranti in tutto il mondo, ma TTF ha firmato un accordo di distribuzione con Wismettac Asian Foods. La produzione su vasta scala inizierà ad agosto.

Anche se non è noto quando Waygu arriverà sulle nostre coste, non vediamo l’ora di fare ulteriori passi per ridurre la nostra impronta di carbonio con questa deliziosa (dal suono) alternativa.

Questa storia è apparsa per la prima volta in Lifestyle Asia Singapore .

(Immagine principale e in primo piano: James Sutton / Unsplash. Solo a scopo illustrativo)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *