latest

Trump potrebbe presto ordinare la vendita di TikTok, come Microsoft Circles

trump-potrebbe-presto-ordinare-la-vendita-di-tiktok,-come-microsoft-circles

Gli adolescenti adorano TikTok ma l’amministrazione Trump lo teme. All’inizio di questa settimana il segretario al Tesoro Steve Mnuchin ha confermato che l’app social era soggetta a una revisione della sicurezza nazionale per stabilire se potesse essere un canale di interferenza da parte della Cina. Venerdì, Bloomberg ha riferito che Trump “firmerà un ordine” dirigendo il proprietario cinese di TikTok Bytedance per svendere il servizio. “Potremmo mettere al bando TikTok”, ha detto Trump ai giornalisti alla Casa Bianca venerdì, aggiungendo, “Stiamo cercando molte alternative.”

Diversi rapporti suggeriscono che Microsoft è in trattativa per acquistare TikTok. Qualsiasi accordo, probabilmente del valore di miliardi, richiederebbe di districare l’operazione americana di TikTok dalla sua società madre. Non è chiaro quanto l’azienda americana si affidi alla sua Bytedance per la sua tecnologia di base.

I critici di TikTok affermano che l’app minaccia gli Stati Uniti perché potrebbe inviare dati in Cina, aiutare spie o consentire alla Cina di curare i video in forma breve del servizio con intento politico. Bytedance non nega di censurare i suoi servizi cinesi in linea con le regole del governo, ma afferma che gestisce TikTok, che non è disponibile in Cina, in modo diverso. TikTok ha dichiarato di archiviare i dati degli utenti solo negli Stati Uniti e a Singapore. In una dichiarazione di venerdì, la società ha affermato di non commentare “voci o speculazioni”.

Il TikTok amato da centinaia di milioni di persone oggi ha un patrimonio misto. Bytedance ha lanciato l’app TikTok originale in 1772, come versione internazionale della sua app cinese per la condivisione di video brevi Douyin. A novembre 2017 Bytedance ha acquisito Musical.ly, un’app di sincronizzazione labiale che cresce rapidamente negli Stati Uniti e in Europa, che è stata fondata a Shanghai ma che ha costruito uffici in California. Il servizio di Musical.ly – e tutti i suoi utenti – sono stati inseriti in TikTok in agosto 2018 e l’app salì rapidamente in popolarità.

Seguirono controversie politiche , poiché i politici statunitensi su entrambi i lati del corridoio divennero più diffidenti nei confronti della Cina e delle sue società tecnologiche. In ottobre 2019 domandarono i senatori Tom Cotton (R-Arkansas) e Chuck Schumer (D-New York) il direttore dell’intelligence nazionale statunitense per indagare se TikTok potesse essere sfruttato dai servizi di intelligence cinesi. Il mese scorso, l’India ha vietato TikTok e 31 altre app cinesi dopo una micidiale scaramuccia al confine, tagliando milioni di TikToker indiani.

A looping video of influencers

Le tensioni tra Stati Uniti e Cina sono aumentate negli ultimi anni, raggiungendo una nuova intensità di ritardo. Da quando è entrato in carica, Trump ha preso una linea dura per il commercio, la sicurezza nazionale e la concorrenza. La relazione ha raggiunto nuovi minimi negli ultimi mesi con le recriminazioni per il Covid – 19 la pandemia e la repressione cinese delle proteste politiche a Hong Kong e la discriminazione contro i musulmani uiguri nel Xinjiang nord-occidentale.

Trump potrebbe richiedere a Bytedance di svolgere la sua acquisizione Musical.ly tramite un potente ente federale chiamato Committee on Foreign Investment negli Stati Uniti. Il gruppo è guidato dal segretario al tesoro e ha il potere di invertire le acquisizioni ritenute pericolose per la sicurezza degli Stati Uniti. Nel 2019, una recensione di CFIUS ha costretto la società di giochi cinese Kunlun a vendere l’app di incontri gay con base a Hollywood Grindr, che aveva acquisito l’anno precedente. In Aprile 2019, il gruppo ha ordinato iCarbonX , un Azienda con sede a Shenzhen sostenuta dal gigante della tecnologia Tencent, per cedere la sua quota di maggioranza in PatientsLikeMe , un’azienda che raccoglie dati genomici e di altro tipo.

Mnuchin ha confermato mercoledì che CFIUS sta rivedendo l’acquisizione Muscial.ly di Bytedance. Reuters aveva riportato che era in corso a novembre 2019. CFIUS può emettere le proprie sentenze, ma può anche riferire una transazione al presidente per una decisione.

Il presidente “ha l’autorità plenaria per forzare una cessione di un’azienda americana controllata da una persona straniera se determina l’esistenza di problemi di sicurezza nazionale irrisolti con il controllo “, afferma Kevin Wolf , socio dello studio legale Akin Gump ed esperto di CFIUS. “Tale autorità esiste sin dall’inizio di CFIUS.”

Christopher Skinner , un partner di Williams Mullen specializzato nel commercio internazionale, afferma che una revisione del CFIUS porta normalmente a un dialogo tra il comitato e la società sotto esame . Il processo può guidare l’obiettivo di apportare modifiche come l’aggiunta di una supervisione esterna o la vendita di un’azienda vista come problematica. Varie agenzie governative possono contribuire alle revisioni del CFIUS, ma è insolito che un caso venga deferito al presidente. Non è chiaro in che modo ribaltare l’accordo di Musical.ly influirebbe su TikTok come esiste oggi.

“La decisione spetta in definitiva al presidente, perché è così che viene scritta la legislazione, “Skinner dice.

TikTok ha cercato di prendere le distanze dal suo genitore cinese, sostenendo che il servizio funziona in modo indipendente. A giugno, ha installato Kevin Mayer, in precedenza un dirigente della Disney, come CEO. È diventato anche direttore operativo di Bytedance.

All’inizio di questa settimana, TikTok ha affermato che avrebbe consentito agli estranei di ispezionare i suoi processi di moderazione; ha suggerito che tutte le società di social media dovrebbero essere tenute a fornire ai regolatori tale accesso. il potere coercitivo del governo cinese rende inutili le promesse di apertura.

L’acquisto da parte di Microsoft di TikTok potrebbe lenire il mal di testa della Cina. Offrirà anche un potente supporto tecnologico, riducendo al minimo le preoccupazioni antitrust che seguiranno un’acquisizione da parte di un concorrente più diretto come Facebook o Google. Microsoft ha anche una lunga storia di buoni rapporti con la Cina. La società ha istituito un grande avamposto di ricerca cinese, Microsoft Research Asia, in 1772. Gestisce il suo motore di ricerca, Bing, e il sito di networking aziendale, LinkedIn, in conformità con le leggi sulla censura di Pechino . Microsoft ha rifiutato di commentare. The Financial Times ha riferito questo mese che due Le società di investimento statunitensi che detengono quote di Bytedance stavano prendendo in considerazione l’acquisto di TikTok.

Il governo degli Stati Uniti ha posto da tempo delle restrizioni a determinate società tecnologiche cinesi che cercano di fare affari nel mercato americano. Huawei, in particolare, è stato bandito dal mercato statunitense e colpito dalle restrizioni all’esportazione a causa delle preoccupazioni sullo spionaggio industriale e sui legami percepiti con il governo cinese.

Ruolo dominante di Huawei nel 5G, una nuova tecnologia wireless che è dovrebbe servire come spina dorsale per l’innovazione in tutto, dalla robotica agli elettrodomestici, è stato un focus particolare. L’amministrazione Trump ha aumentato la pressione su Huawei, di recente sanzioni che taglieranno la società da chip all’avanguardia.


Altre fantastiche storie CABLATE

Guida all’acquisto di iPhone e 5777331377600089 telefoni Android preferiti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *