difficult

UN VACCINATO PENTITO: LA VACCINAZIONE NON È UN GAMECHANGER, MA IL PIÙ GRANDE INGANNO DEL XXI SECOLO

un-vaccinato-pentito:-la-vaccinazione-non-e-un-gamechanger,-ma-il-piu-grande-inganno-del-xxi-secolo

Nel noto talk show austriaco “Fellner!Live“, il commentatore televisivo, ex politico e già vaccinato Gerald Grosz ha denunciato le campagne di vaccinazione anti-Covid come promesse non mantenute e quindi false. Osservare ciò che è realmente accaduto dopo la vaccinazione gli ha aperto gli occhi e ha reso chiari i fatti. Chi vuole contraddirlo? Un numero maggiore di vaccinati disincantati, anzi ingannati, avrà il coraggio di alzarsi e proteggere chi è falsamente accusato e unire le forze con i non vaccinati, rompendo così i fronti in modo che insieme possiamo alzare le nostre voci contro questa frode globale? O si piegheranno a un altro dettato di vaccinazione con nuove false promesse? 

Di seguito la traduzione delle affermazioni di Gerald Grosz. 

Non dovete temere i non vaccinati!

E ora vi dirò qualcosa su di me personalmente.

Ho fatto un pagamento anticipato, sono andato a farmi vaccinare. Ok?

Sono stato tre volte in questo studio, tre volte mi è stato spiegato su per giù.

Ma sapete una cosa, evidentemente ho fatto un errore.

Mi hanno detto che il vaccino mi protegge.

Così non infetto gli altri.

E si scopre sempre di più che chi è vaccinato infetta gli altri.

Kurz, Merkel, e anche Lei, come massimo rappresentante dei vaccinatori di zecche e corona in Austria, avete detto:

Se sono vaccinato, non avrò un decorso grave della malattia.

E ci arriviamo, sempre più persone vaccinate hanno un decorso grave.

Lei (rivolto al giornalista nello studio) e tutti gli altri ci avete cullato in un senso di sicurezza,

Se mi vaccino, non andrò all’ospedale.

E vediamo che sempre più persone vaccinate sono in ospedale.

Se guardo le cifre di Israele oggi, allora il 61% degli contagiati giornalieri sono doppiamente vaccinati.

Mi è stato detto che se faccio due vaccinazioni allora sono completamente immunizzato. E ora ci arrivo:

Posso ammalarmi,

posso ammalarmi gravemente,

posso trasmettere il virus,

posso essere intubato,

posso morire.

Quindi ovviamente mi viene da pensare,

che se avessi preso i fiori di Bach o globuli omeopatici

sarei stato più protetto che con il vostro cosiddetto Gamechanger.

Ora vengo a quello che ho detto 18 mesi fa, a un fatto che non è ancora avvenuto: Rafforziamo il sistema sanitario, prepariamoci alle pandemie, non sarà l’ultima, e facciamo ricerca di medicine con gli stessi soldi che stiamo gettando in gola a Pfizer & CO, che in questo momento sta aumentando i prezzi per un vaccino che ovviamente non mantiene quello che Kurz Merkel e tutti gli altri ci hanno promesso.

Israele ci mostra ora, una popolazione quasi totalmente vaccinata è nel bel mezzo della quarta ondata.

E voi state lì a dire che la colpa è dei non vaccinati.

Lo sa, può cercare i non vaccinati in Israele con una lente d’ingrandimento.

E si trovano comunque nella cosiddetta quarta ondata.

La vaccinazione non è un game changer, ma è la il più grande divulgatrice di Fakeenews offerta all’umanità nel 21° secolo.

Traduzione a cura di Nogeoingegneria 

Gerald Grosz è un editorialista, scrittore ed ex politico austriaco. Gerald Grosz è ex membro del Consiglio Nazionale è stato membro fondatore del BZÖ, presidente del partito, presidente provinciale e ora è un autore ed editorialista. Il suo ultimo libro: “Freiheit, ohne Wenn und Aber” (“Libertà, senza se e senza ma”).

VEDI ANCHE

https://www.byoblu.com/2021/07/01/carabinieri-allhub-vaccinale-di-bolzano-se-i-vaccini-non-prevengono-linfezione-i-medici-rischiano-il-reato-di-falso-ideologico/

Duranti: “Perché non vediamo queste notizie in Rai?”

“‘Il 74% dei casi di Covid-19 nell’epidemia del Massachusetts ha coinvolto persone completamente vaccinate, dice il Cdc’. ‘469 persone in quella zona sono risultate positive in questo mese: circa tre quarti, il 74% di loro, erano stati completamente vaccinati. Una persona è considerata completamente vaccinata due settimane dopo aver ricevuto la seconda dose di un vaccino Pfizer o Moderna o una singola dose del vaccino Johnson&Johnson’. Quindi c’è un problema perché queste persone vengono comunque infettate e finiscono in ospedale. Perché noi in Rai queste notizie non le vediamo? E i giornalisti zitti. Si parte da un principio fasullo. Queste sono informazioni ufficiali: se dici che vaccinarsi vuol dire proteggere gli altri è un crimine! Stai dicendo qualcosa che fa male alla salute pubblica: è un crimine!”.

VEDI QUI https://www.radioradio.it/2021/08/boom-contagi-vaccinati-usa-paragone-duranti-rai/

IMPORTANTE!: Il materiale presente in questo sito (ove non ci siano avvisi particolari) può essere copiato e redistribuito, purché venga citata la fonte. NoGeoingegneria non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale ripubblicato.Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *